PETIZIONE PER LO SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI DI LAUREA IN PRESENZA

PETIZIONE PER LO SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI DI LAUREA IN PRESENZA

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
Carmen Lega ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Università Federico II

In merito al nuovo piano di sicurezza dell'Università Federico II e in particolar modo alla decisione di svolgere le sedute di laurea di Luglio in via telematica, stiamo organizzando una raccolta firme per richiedere la possibilità di svolgere le sedute di laurea in presenza, nel rispetto delle norme vigenti del decreto per il contenimento del contagio da Coronavirus.
Riteniamo certamente questa modalità idonea e necessaria per coloro che a causa di motivi di impossibilità personale o per eccessiva distanza non potranno raggiungere l'università.
D'altra parte con le dovute e necessarie accortenze e con controlli severi e raccomandazioni, pensiamo sia possibile organizzarsi in modo da evitare assembramenti.
Vorremmo chiedere la possibilità di esporre il nostro elaborato finale avanti ad una Commissione, come da tradizione, considerati i numeri incoraggianti di questo periodo e le statistiche positive per i prossimi mesi. Svolte le seguenti considerazioni e data l'importanza simbolica e morale di tale evento - ritenuto differente rispetto allo svolgimento di un esame che comporterebbe maggiori rischi di assembramenti - proponiamo quanto segue:
- Uno svolgimento della discussione di tesi a porte chiuse, come fu optato per le sedute di febbraio, con un controllo serrato degli accessi in facoltà.
- La possibilità di portare all'interno dell'aula solo due familiari dotati di protezioni e mascherine, nel rispetto dell'ordinanza e del distanziamento sociale.
- Di assumerci la responsabilità di non invitare parenti e/o amici in attesa fuori la sede universitaria, in modo da non creare assembramento.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!