STOP! Global Warming

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Noi come classe 1A della scuola secondaria di secondo grado "Liceo Linguistico Sophie Magdalena Scholl" di Trento chiediamo una vostra riflessione e contributo per far sentire la nostra e vostra voce in merito al SURRISCALDAMENTO GLOBALE. La nostra Terra è circondata dall'atmosfera che è suddivisa in cinque strati con uno spessore che va da zero a mille kilometri. Questa atmosfera permette la vita, erode le rocce, dá origine ai fenomeni metereologici, disintegra le meteore, ci protegge dalle radiazioni ed assorbe e diffonde calore trattenendolo di notte. In tutto questo, introducendo sostanze ed elementi chimici in un ambiente naturale, i GAS SERRA aumentano modificando e creando danno all'ambiente stesso. Di conseguenza il nostro pianeta si surriscalda (EFFETTO SERRA) alterando e rompendo gli equilibri fra le specie (di cui noi ne facciamo parte) costringendole ad adattarsi o estinguersi definitivamente. L' effetto serra è in continua crescita ed ormai siamo al limite delle previsioni. Lo notiamo dall'incremento dei disastri legati al clima, dalle nuove malattie tropicali, dagli incendi, dallo scioglimento dell'Artico e dei ghiacciai che innalzano il livello dei mari, portando lo sconvolgimento dell'ecosistema. Abbiamo visto che anche con la sottoscrizione del Protocollo di Kyoto da parte dei paesi industrializzati (vertice 1997) e molte altre iniziative, i governi sopracitati sottovalutano ancora questo problema portandoci ad un'auto distruzione. Vi chiediamo una firma per questa petizione per far sì di sensibilizzare maggiormente l'uso delle energie alternative come l'energia solare, eolica, idroelettrica, le biomasse e  la geotermia sperando che questo messaggio arrivi più intensamente.