Vittoria

UN CONSIGLIO COMUNALE MONOTEMATICO PER LA LITORANEA DI PONTECAGNANO FAIANO.

Questa petizione ha creato un cambiamento con 48 sostenitori!


PER UN CONSIGLIO COMUNALE MONOTEMATICO, CON ALL’ORDINE DEL GIORNO PROBLEMATICHE RELATIVE ALLA LITORANEA DI PONTECAGNANO FAIANO.

Il Comune di Pontecagnano Faiano ha la fortuna di avere 7 km di costa, che affacciano sullo splendido Golfo di Salerno. Un panorama ampio che dalla punta di Agropoli spazia, passando per la Divina Costiera, fino all'Isola di Capri. I suoi arenili sono caratterizzati da spiaggia dorata, raggiungibili facilmente in auto o in bici; questi, se ben tenuti e valorizzati potrebbero garantire una buona opportunità di crescita. Uno sviluppo sostenibile della zona garantirebbe presenze, sicuramente dai Comuni limitrofi e non solo, interessate ad un turismo balneare che abbia criteri di giusto compromesso tra attività antropiche (servizi alla balneazione, spiagge attrezzate, punti di ristoro, facili vie di accesso, percorsi ciclo pedonali, parcheggi etc) ed ambiente naturale (mare non inquinato, dune costiere, aree naturalistiche attrezzate fronte mare, etc). In questi anni invece si è preferito principalmente lo sfruttamento economico. La Litoranea soffre da anni un totale stato di abbandono, una zona del territorio comunale che, per le proprie specificità, potrebbe essere una risorsa per creare sviluppo e occupazione mentre si lascia invece al degrado. Mancanza di sicurezza per assenza di controllo e conseguenti manifestazioni di illegalità diffusa; forte presenza di immigrazione clandestina e prostituzione; frequenti episodi di microcriminalità; abbandono illegale dei rifiuti in strada; bivacco sui pochissimi spazi pubblici; abusivismo e mancanza di decoro urbano dovuto alla poca manutenzione, all'incuria per l'igiene urbana e alla presenza di edifici fatiscenti; forte inquinamento marino. Problemi che aggiunti alla totale assenza di servizi essenziali, spazi di aggregazione e all'isolamento dovuto ad un sistema di trasporto pubblico inesistente, hanno fatto diventare la zona invivibile per i residenti e per nulla attrattiva dal punto di vista turistico. Il poco rispetto per le regole di convivenza civile sta trasformando, inoltre, il centro abitato in un ghetto dove forte è ormai la percezione di trovarsi in un luogo malfamato. Il Litorale va valorizzato per garantire, innanzitutto, il diritto di cittadini e turisti di fruire dei suoi spazi pubblici e per permettere ad operatori turistici e commercianti di lavorare ed operare affinché la zona possa sviluppare le sue potenzialità.

Una discussione seria è ormai improrogabile per affrontare concretamente le problematiche che richiedono una somma urgenza. Per i suddetti motivi, i sottoscritti titolari dei diritti di partecipazione, rivolgono la seguente petizione al Sindaco e al Presidente del Consiglio Comunale di Pontecagnano Faiano, UN CONSIGLIO COMUNALE MONOTEMATICO dove si dovranno affrontare i seguenti punti:

SICUREZZA

- Microcriminalità e vandalismo;     - Controllo e gestione insediamenti non autorizzati (es. campi Rom);      - Presidio forze dell’ordine;     - Ripristino segnaletica stradale ;       - Videosorveglianza aree a rischio;       - Lotta alla prostituzione;     - Realizzazione limitatori di velocità;

AMBIENTE E DECORO URBANO

- Controllo e contrasto abbandono illegale dei rifiuti;      - Gestione e manutenzione ordinaria delle spiagge libere e degli spazi comunali;             - Realizzazione centri di aggregazione in collaborazione con Associazioni e Comitati Cittadini;       - Lotta all'erosione con metodi sostenibili;        - Lotta all'inquinamento dei corsi d'acqua e dei fiumi;       - Riattivazione depuratore comprensoriale di Salerno;

TRASPORTI

- Incentivo alla mobilità sostenibile;                                                                - Potenziamento del trasporto pubblico, anche individuando nuove linee, urbane e/o extraurbane (per es, collegamento con la Metropolitana di Salerno).

IN ATTESA DEL PUC INTERVENTI URGENTI

 - Viabilità e gestione del territorio;      - Piano parcheggi;      - Rispetto delle norme e degli spazi rilasciati in concessione;       - Sistemazione rete viaria di collegamento tra il centro cittadino e la Litoranea, anche con la realizzazione di percorsi ciclo-pedonali;       - Adeguamento e/o potenziamento rete idrica;    - Lotta all’abusivismo edilizio;    - Individuazione ed immediato abbattimento strutture fatiscenti e pericolose.

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo 196/2003 Il trattamento dei Suoi dati personali è finalizzato unicamente all’esame della Sua petizione. Il trattamento sarà effettuato da soggetti incaricati, con l’utilizzo di procedure anche informatizzate, in grado di tutelare e garantire la riservatezza dei dati, secondo quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e dal Regolamento Comunale “Testo Unico delle norme regolamentari sulla partecipazione, il referendum, l’accesso, il procedimento. I dati stessi non saranno comunicati a terzi



Oggi: antonio conta su di te

antonio mucciolo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "UNA FIRMA PER LA LITORANEA DI PONTECAGNANO FAIANO : Petizione al Sindaco, al Presidente e ai Consiglieri del Consiglio Comunale di Pontecagnano Faiano.: UNA FIRMA PER LA LITORANEA DI PONTECAGNANO FAIANO.". Unisciti con antonio ed 47 sostenitori più oggi.