Rafi El Mazloum medico di base in sostituzione della Dottoressa Samar Sinjab

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Samar Sinjab era la nostra dottoressa.

Credo che tutti concorderanno con me quando dico che la sua professionalità, il suo affetto e la sua disponibilità mancheranno.

Stima e fiducia sono due caratteristiche fondamentali e imprescindibili nel rapporto paziente - medico.

Ed è per questo che vorrei che il legame che è riuscita ad instaurare con ogni singolo paziente, compresa me, non fosse interrotto ma anzi, portato avanti da suo figlio Rafi El Mazloum, che in questi ultimi anni molti hanno avuto modo di conoscere perché insieme a lei aveva iniziato a seguirci.

Sono stata paziente sia di Omar El Mazloum che di Samar Sinjab e per quanto la mia stima vada ad ogni medico, vorrei mantenere la familiarità del legame paziente - medico che in questi anni mi ha accompagnato.

Non vorrei essere un numero da smistare tra i vari medici di base perché per Samar nessuno dei suoi pazienti lo era.

Lei conosceva a memoria la storia clinica e personale di ogni suo paziente e fino a che le è stato possibile la sua presenza è stata costante. Vorrei continuare a potermi sentire a " casa ", vorrei che il suo lavoro potesse continuare attraverso suo figlio e vorrei che quello studio rimanesse aperto per i 1600 pazienti che in questi anni ha assistito.

Era un suo desiderio, un desiderio dei suoi figli e anche di tutti noi pazienti che con amore la ricordiamo.

Per questo vorrei iniziare una raccolta firme da presentare al comune, alla regione e all'ulss n°3 per mantenere Rafi come nostro medico di base.

Non è molto, ma credo sia giusto che il nostro pensiero, il pensiero dei pazienti venga ascoltato.