Siamo dei ragazzi che puntano all'UnBan di una persona innocente, Lele

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Lele era un ragazzo modello della chat di gruppo, salutava sempre finchè un giorno missò il gruppo e bestemmiò nel gruppo principale. Lele era recidivo per questo è stato bannato, anzi, da signore prima di essere bannato -ormai capita la gravità della situazione- ha quittato.

Aiutiamo Lele ad essere riammesso!

#FreeLele



Oggi: Giuseppe conta su di te

Giuseppe Giuseppe ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Tutti voi potete fare qualcosa, la tua firma potrebbe cambiare la storia: Siamo dei ragazzi che puntano all'UnBan di una persona innocente, Lele". Unisciti con Giuseppe ed 23 sostenitori più oggi.