Meno spreco per l'ambiente, meno TV spazzatura per quello sociale

Meno spreco per l'ambiente, meno TV spazzatura per quello sociale

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Manuela Bortolamedi ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a tutti

Perché nasce questa petizione? È figlia di una petizione che si vuole opporre ai tagli a danno di persone con gravi disabilità. Questa petizione vuole rendere più solido il tessuto sociale, vuole salvaguardare l'ambiente sociale. Se gli attuali problemi ambientali richiedono partecipazione e responsabilità di tutti per diminuire lo spreco di risorse preziose, allo stesso modo le questioni sociali richiedono attenzione e sensibilità, verso cui è impensabile voler diminuire o ridurre le risorse utili per un diritto universale: il benessere. Questo diritto deve essere equo. Perché non iniziare a pensare che un taglio economico di spazzatura televisiva potrebbe giovare al nostro ambiente sociale?  È una frazione di idea, che io mi auguro possa creare altre frazioni, per formare un'idea condivisa, perché meritiamo di vivere in un ambiente sano, sociale e non. Perché il benessere deve riguardare tutti. Perché se ci impegniamo a ridurre il consumo della plastica, dobbiamo anche impegnarci a ridurre la spazzatura che dilaga nel nostro tessuto sociale, fomte di guadagni economici inequi, che potrebbero invece essere impiegati laddove oggi si prevedono inequi tagli.

 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!