Precariato retribuzione + 50 %

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Un saluto a tutti i lettori. Visto che la crisi ormai ci invade da oltre 5 anni, visto che ormai i contratti a tempo indeterminato sono solo un miraggio e visto che molte aziende, agenzie interinali, cooperative, sono tutelate dalle leggi in vigore. Lancio una petizione per cambiare il trattamento economico dei contratti lavorativi a tempo determinato nello specifico qualora questi siano più brevi di 12 mesi il lavoratore precario abbia diritto a una paga incrementata del 50% in base alla paga base e livello del Ccnl applicato dall'azienda utilizzatrice, inoltre ad avere pari diritti economici dei propri lavoratori assunti dell'azienda utilizzatrice, poiché i lavoratori precari contribuiscono a prestare lavoro pari a quello dei dipendenti a contratto indeterminato, solo con una variante molto differente che molte volte a fine contratto vengono lasciati a casa per le solite scuse ovvero calo lavoro/rientro dalle ferie/ malatia/ infortuni/ maternità/ aspettativa dei propri dipendenti ecc ecc. Quindi vediamo chi è d'accordo a sottoscrivere questa petizione che in conclusione prevede gli stessi diritti e doveri dei dipendenti dell'azienda utilizzatrice con una variante che qualora il contratto dopo il periodo di prova di massimo 10 gg non fosse pari o superiore ai 12 mesi la paga sia incrementata del 50% in base alla paga base per il periodo dei contratti a tempo determinato, questo per cercare di aumentare le assunzioni a lungo termine e per risarcire i lavoratori precari dai danni subiti per un lavoro non duraturo e per i disagi che vivono anche i loro famigliari.



Oggi: Alessandro conta su di te

Alessandro Chiolo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Tutti i precari e non, con l'aiuto del sindacato : Precariato paga base incrementata del 50 % in base al CCNL". Unisciti con Alessandro ed 6 sostenitori più oggi.