No all'aumento del prezzo del biglietto Atm Milano da 1.50 a 2 euro

0 hanno firmato. Arriviamo a 15.000.


Raccogliamo adesioni contro la decisione presa dalla giunta Sala sul rincaro di oltre un terzo del biglietto urbano Atm di Milano, nonché degli abbonamenti, a partire da gennaio 2019. All'aumento del prezzo non corrisponde una promessa di miglioramento del servizio, in una città in cui entra ancora in vigore un illogico orario estivo ridotto che penalizza lavoratori e turisti, in cui la copertura notturna è scarsa e in cui non si opta per misure potenziate di contrasto verso gli evasori dell'attuale tariffa prima di ricorrere a un così impattante aumento di costi sui cittadini. 

 



Oggi: Laura conta su di te

Laura Marino ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Tutti i milanesi e non che vivono la città e l'urbe circostante: No all'aumento del prezzo del biglietto Atm Milano da 1.50 a 2 euro". Unisciti con Laura ed 14.527 sostenitori più oggi.