Chiusura il 31/12/2018 del Cento Tartaruga diurno/notturno Riduzione del Danno

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Il 31/12/2018 il Centro Tartaruga dopo 20 anni di attività nel VII Municipio del Comune di Roma chiude perché le istituzioni si sono accorte che l'Associazione che lo gestiva non aveva titolarità ad occupare quegli spazi. Ora aldilà della bega burocratica, dall'oggi al domani, ci troviamo difronte alla chiusura di un servizio, l'unico in tutta la Regione Lazio, che forniva il soddisfacimento dei bisogni primari (mangiare, lavarsi, dormire) e l'invio in strutture pubbliche a soggetti Tossicodipendenti Attivi senza fissa dimora. La chiusura di questo servizio rappresenta una grave mancanza da parte delle istituzioni che non si rendono conto di come tale azione porterà all'aumento della spesa sanitaria, all'aumento del degrado sociale e alla reiterazione dei reati da parte di tutti gli utenti che frequentavano il Servizio. Le Istituzioni hanno deciso di dire No al Controllo Sociale della Dipendenza e ora se ne dovranno assumere le conseguenze.