Vittoria confermata

Tuteliamo la Cava dei dinosauri, a rischio un patrimonio immenso

Questa petizione ha creato un cambiamento con 15.319 sostenitori!


La cava Pontrelli di Altamura, conosciuta come cava dei dinosauri, è uno dei siti archeologici più importanti d’Europa. Qui nel 1999 furono rinvenute 25 mila impronte di dinosauri risalenti a circa 80 milioni di anni fa. Questo sito è il primo in Europa per vastità di reperti, al mondo il secondo. Peccato, però, che un’area del genere - dal grandissimo valore storico e culturale e dal fortissimo potenziale turistico - non sia valorizzata né protetta.

Dopo anni di buio e disinteresse - sebbene la zona, nel 2000, fosse stata annessa al demanio pubblico - finalmente il 22 luglio del 2014 il Comune di Altamura ha deliberato l’esproprio dell’area, proprietà di privati. Nonostante questo, tutto è ancora fermo. Lo Stato tarda ad applicare la legge dell’esproprio per pubblica utilità.

Grazie ai reperti della cava dei Pontrelli si è riscritta la mappa della paleogeografia del pianeta. Non possiamo permettere che un patrimonio come questo non solo non venga valorizzato ma rischi addirittura di disperdersi. Un’area del genere merita di essere opportunamente custodita e protetta. Mi rivolgo perciò al ministro Dario Franceschini e, insieme a lui, al presidente del Fondo Ambiente Italiano Andrea Carandini: avviate la procedura d’esproprio, tutelate quest’area unica al mondo.



Oggi: eleonora conta su di te

eleonora de feo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Tuteliamo la Cava dei dinosauri, a rischio un patrimonio immenso". Unisciti con eleonora ed 15.318 sostenitori più oggi.