PETIZIONE CHIUSA

Raddoppiamo il binario da Campoleone a Nettuno

Questa petizione aveva 14 sostenitori


Condividete e firmate.

230.000 abitanti nell'area metropolitana di Roma serviti da un binario unico che li costringe a diffidare dall'uso del treno.

Una Capitale come Roma non può ignorare questa condizione.

Aprilia, Ardea, Pomezia, Anzio, Nettuno...anche presi singolarmente questi comuni hanno più abitanti di capoluoghi di provincia come Frosinone e Rieti, Aprilia è persino più popolosa di Viterbo.

Basterebbe raddoppiare solo gli ultimi 20 km della tratta Roma-Nettuno!

Ne gioveranno quei romani venuti ad abitare nelle province che lavorano a Roma, ne gioveranno i pendolari dei comuni di provincia, ne gioverà il turismo, ne gioverà l'ambiente, ne gioveranno i paesaggi che non dovranno essere sventrati da nuove linee ferroviarie.

Basterebbe qualche navetta in più nei singoli comuni che colleghi alla linea già esistente che, se venisse raddoppiata, godrebbe di più frequenza, meno ritardi, più utenza, più efficienza.

Firmate e condividete il più possibile!



Oggi: vincenzo conta su di te

vincenzo conti ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Trenitalia: Raddoppiamo il binario da Campoleone a Nettuno". Unisciti con vincenzo ed 13 sostenitori più oggi.