Collegamenti Frecciarossa anche in Calabria

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


La Calabria è, da anni, l'ultima regione d'Italia in termini di innovazione e miglioramento del territorio. Ad oggi, tra le varie regioni (escluse le isole), solamente questa è priva della possibilità di usufruire del servizio ferroviario ad Alta Velocità Frecciarossa, restando limitata al servizio Frecciargento. Con la sostituzione nel periodo pasquale di un Frecciargento guasto con un Frecciarossa (per necessità), è stato dimostrato che questi treni, ETR 500, non hanno alcun problema nella circolazione sulle infrastrutture ferroviarie a sud di Salerno. I treni Frecciarossa che recentemente hanno iniziato a collegare la Puglia al resto d'Italia, percorrendo la linea adriatica, viaggiano ad una velocità media nettamente al di sotto dei 300 km/h previsti dal servizio eppure viaggiano ugualmente. Questi collegamenti sfruttano l'Alta Velocità solamente dalla stazione di Bologna Centrale in poi, cosa che con un Frecciarossa da Reggio Calabria Centrale a Milano Centrale o Torino Porta Nuova non avverrebbe perché si sfrutterebbero le moderne linee AV da Salerno in poi, per oltre il 70% del viaggio. Chiediamo, dunque, che il servizio Frecciarossa venga erogato anche agli "esclusi" viaggiatori calabresi, che vorrebbero poter avere più scelta in termini ferroviari e usufruire del massimo livello dei servizi ad Alta Velocità italiani.

 

Vi invito anche a leggere il seguente articolo: https://www.ferrovie.it/portale/articoli/8400