Le molestie a Genova sono reali.

Le molestie a Genova sono reali.

0 hanno firmato. Arriviamo a 15.000.
Quando arriverà a 15.000 firme, questa petizione diventerà una delle più firmate a Change.org!

Benedetta Castellaro ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Giovanni Toti e a

Il 30 marzo 2021 mentre la mia migliore amica stava andando a lavoro un uomo sull’autobus si è slacciato i pantaloni e ha iniziato a masturbarsi davanti a lei. Lei è scappata dall’autobus, ha chiesto aiuto a tre autisti di AMT Genova, e loro non hanno fatto nulla: “Chiama i carabinieri”. Il tutto alle 09:00 del mattino, a Genova, nel 2021. Una volta arrivata in Commissariato per denunciare l'accaduto il carabiniere che ha accolto la denuncia ha commentato: “Ah poverina. Però posso permettermi di farle un complimento? Lei è davvero una bella ragazza”. 

A Genova molestie sessuali e catcalling sono all'ordine del giorno, per strada e sui mezzi di trasporto pubblico. I sette episodi che ho denunciato nella lettera "Masturbarsi sull'autobus, a Genova, è legale?" non sono isolati: le nostre nonne, le nostre figlie, e centinaia di donne genovesi hanno vissuto e sofferto situazioni simili.

Non tolleriamo più la vostra indifferenza.

Chiediamo al Sindaco di Genova Marco Bucci e al Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti di intervenire al più presto: educazione, prevenzione, informazione e formazione, così come maggiori investimenti, sono urgentemente necessari.

Chiediamo:

  1. Il finanziamento di progetti e campagne di sensibilizzazione che, coordinati dai centri antiviolenza presenti sul territorio regionale, avranno lo scopo di informare ed educare i cittadini alla violenza di genere e alla molestia sessuale;
  2. Corsi informativi e educativi obbligatori per le forze dell’ordine, per gli e le autisti/e di AMT Genova, e per i dipendenti Trenitalia;
  3. L’affissione su ogni mezzo di trasporto pubblico AMT di cartelli informativi dove verrà indicato il comportamento da seguire in caso si dovesse essere vittima o spettatore di molestia sessuale, e le informazioni di contatto immediato con i centri antiviolenza presenti sul territorio genovese.

 

0 hanno firmato. Arriviamo a 15.000.
Quando arriverà a 15.000 firme, questa petizione diventerà una delle più firmate a Change.org!