Restituire i marmi del Partenone (oggi al British Museum) alla Grecia.

Restituire i marmi del Partenone (oggi al British Museum) alla Grecia.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Vincenzo S ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a The British Council

Atene in questi lunghi anni ha provato svariate volte a richiedere indietro i preziosi marmi del simbolo cardine della grecità, del partenone, oggi conservati al British Museum, ma senza ottenere soluzioni concrete vedendosi negato persino il prestito temporaneo dei suddetti marmi.                                                                      Lo stesso problema, ad esempio, non è però sorto per lo spostamento temporaneo dei medesimi, per il museo Hermitage a san Pietroburgo o per il Louvre di Parigi

Nei primi anni dell'800, l'equipe archeologica dell'inglese Lord Elgin, ottenne un'autorizzazione dalle autorità ottomane (della quale è incerta l'autenticità) che al tempo occupavano il territorio greco, per staccare dal Partenone i preziosi marmi.    Il Governo inglese ha comprato i marmi da Elgin per poi esporli al British Museum di Londra.                                     È il momento che queste opere tornino nella propria madrepatria e che quindi si arrivi a una soluzione concreta, il British Museum deve restituire i marmi, che legalmente sono stati acquistati dal governo inglese ma, che moralmente e ideologicamente appartengono a quella Grecia di cui tutti noi portiamo nella memoria l'immagine di quell'immenso e maestoso tempio che si erge ancora fiero dall'acropoli di Atene.

 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!