CHIUSURA CANALI DI TELEGRAM DI REVENGE PORN

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


Sono stati scovati numerosi canali telegram in cui viene praticato il “revenge-porn”, la condivisione di immagini con contenuti sessuali espliciti senza il consenso del proprio ex-partner o partner attuale. Inoltre viene scambiato anche materiale pedopornografico. Il minimo che possiamo fare è richiedere ma chiusura di questi canali per tutte le persone, e anche bambini/e, ignare del fatto che le loro foto siano state condivise e messe alla mercé di chiunque.