Fornire l'acqua potabile ai cittadini residenti nel parco EMINI a San Marcellino CE

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Abbandonati dalle istituzioni e avvelenati con acque industriali.

I cittadini residenti nel Parco EMINI sorto nel comune di San Marcellino CE tra via Roma e via Starza, sono stati prima truffati dall'azienda da cui prende il nome il parco e abbandonati da tutte le istituzioni. 

Non abbiamo acqua potabile con cui poter cucinare e lavarci, men che meno bere, non abbiamo illuminazione stradale che favorisce furti nelle abitazioni, non abbiamo un servizio di raccolta rifiuti, non abbiamo l'allaccio alle fogna. 

Praticamente invisibili.



Oggi: quelli conta su di te

quelli emini ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "tecnico.sanmarcellino@asmepec.it: Fornire l'acqua potabile ai cittadini residenti nel parco EMINI a San Marcellino CE". Unisciti con quelli ed 78 sostenitori più oggi.