Tamponi e test rapidi Covid19

Tamponi e test rapidi Covid19

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!
Ezra Capogna ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Regione Piemonte

Da giorni, se non settimane, è chiaro a tutti che l’unico modo di superare questo momento sia quello di prevenire l’espansione del Covid19. E da giorni, se non settimane, viene detto e ribadito che il modo di farlo è il distanziamento sociale e la ricerca dei contagiati. Sembra quindi assurda la politica della Regione Piemonte e del suo presidente Alberto Cirio che piazza la nostra regione a fondo classifica per rapporto contagi/tamponi. 
Se il Veneto ne ha finora eseguiti 112000 noi siamo fermi a 30000 con quasi il doppio, però, dei suoi morti. Se la regione Toscana fa partire uno screening a tappeto con test sierologici e a Roma è possibile effettuare il tampone senza uscire dall’auto, il Piemonte, invece, sembra sprofondato in un misterioso torpore. 
Chiediamo quindi che si attivino immediatamente misure di screening a tappeto sulla popolazione a partire dai lavoratori del settore ospedaliero e sanitario, oss, farmacisti, forze dell’ordine e tutti coloro che lavorano a contatto con categorie a rischio. Il Veneto è l’Emilia Romagna si stanno muovendo in questa direzione, noi?
È urgente, anche dal punto di vista economico, capire chi ha sviluppato anticorpi e chi non l’ha fatto  e chi, quindi, potrà tornare al lavoro in tutta sicurezza. 
Prima saranno messe in campo iniziative di ricerca e contenimento prima potremmo ritornare ad una vita normale. 

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!