Diciamo no alla retroattività automatica della riforma del voto di laurea

Diciamo no alla retroattività automatica della riforma del voto di laurea

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
Raffaele vitale ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Studenti Fuori corso Cdl in Medicina e Chirurgia Federico II

Al Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II: Chiarissimo Prof. Sabino De Placido

            p.c. Al presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II: Chiarissimo Prof. Luigi Califano


Per gli studenti fuori corso e/o immatricolati da sette anni o più a medicina e chirurgia, chiediamo che non sia applicata in maniera retroattiva ed automatica la nuova riforma (approvata il 30 Novembre 2015 dalla Conferenza Permanente dei Presidenti dei Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia) per la valutazione finale della carriera universitaria, e di limitare tale retroattività esclusivamente a quanti siano interessati ad aderirvi per libera scelta. Chiediamo venga noi riconosciuto questo diritto in maniera analoga a quanto stabilito  per i colleghi di Torino Le Molinette che hanno già ottenuto parere positivo dal proprio Consiglio di Corso di Laurea che applica la suddetta riforma a partire dalla coorte di immatricolati dall’ AA 2015/2016 e rendendo la norma non retroattiva per gli studenti immatricolati negli anni accademici antecedenti.

Avanziamo tale richiesta poichè riteniamo che questa riforma sia ingiusta e lesiva per noi studenti fuori corso, ormai giunti al termine del nostro percorso accademico, e non più nei termini per acquisire il totale del punteggio accessorio previsto dalla nuova riforma nel computo complessivo del voto di laurea (punteggio premialità.).

 


In sintesi, chiediamo:

La NON retroattività automatica della nuova riforma del voto di laurea per gli studenti fuori corso e/o immatricolati da sette anni o più al Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia.
Di lasciare libera scelta al singolo studente fuori corso e/o immatricolato da sette anni o più di aderire o meno alla suddetta riforma.

Gli studenti fuori corso del CdL in Medicina e Chirurgia dell’Ateneo Federico II:

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!