Stop sottovalutare il personale ATA

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Il 30 ottobre si è conclusa la presentazione delle domande riguardante il personale ATA e da quanto appreso negli ultimi giorni, le graduatorie slitteranno a l'anno scolastico 2018/19. Visto le grandi lamentele degli aspiranti, abbiamo deciso di creare questa petizione in cui chiediamo la risoluzione di alcuni problemi per noi fondamentali.

Chiediamo:

1)che le nuove graduatorie vengano utilizzate nell'anno scolastico 2017/18 come stabilito dal D.M 640 del 30 agosto 2017,nella quale, a pagina 2 dello stesso decreto al punto numero 1.2 si dice: Le nuove graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia sostituiscono integralmente quelle vigenti nel triennio scolastico precedente e hanno validità per il triennio scolastico 2017/18, 2018/19, 2019/20, ai sensi dell'art. 5, comma 6 del Regolamento.

2) aumento del personale amministrativo in quanto non riesce a gestire le mole di domande che arrivano. Rimandare la pubblicazione significa aggirare il problema e non risolverlo. Il personale amministrativo ha avuto lo stesso problema per i docenti e l'abbiamo costato di nuovo con il concorso per il personale ATA e se non si risolve, riavremo di nuovo gli stessi problemi per i futuri concorsi.

3) più trasparenza da parte delle scuole. Nell'albo di diverse scuole non vengono pubblicati i contratti di supplenza e quindi è impossibile risalire a coloro che hanno presentato servizio e il loro punteggio.

 

 



Oggi: vincenzo conta su di te

vincenzo carollo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Stop sottovalutare il personale ATA". Unisciti con vincenzo ed 531 sostenitori più oggi.