STOP all'ingaggio di "guest star/talent" per i DOPPIAGGI ITALIANI

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Negli ultimi anni si è largamente diffuso l'impiego di non professionisti nell'ambito del doppiaggio per interpretare ruoli di vario tipo all'interno di grande e piccole produzioni cinematografiche/televisive. L'unica "competenza" di queste "guest star" è quella di essere "famose" (o pseudo-tali), di conseguenza questo porta non solo alla rovina del prodotto finale che questi tali dovrebbero "pubblicizzare", ma persino allo svilimento di un settore - quello del doppiaggio - già di per sé bistrattato dai media. Con questa petizione si chiede di porre fine all'ingaggio di incompetenti al leggio e di garantire, dunque, posti di lavoro a persone che questo mestiere lo fanno tutti i giorni con serietà e professionalità e infine per garantire la qualità d'eccezione per cui è noto, al mondo, il doppiaggio italiano. 



Oggi: Raffaele conta su di te

Raffaele Esposito ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "STOP all'ingaggio di "guest star/talent" per i DOPPIAGGI ITALIANI". Unisciti con Raffaele ed 133 sostenitori più oggi.