No Scorie in Puglia

No Scorie in Puglia

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!
Comitato No Scorie in Puglia ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Roberto Cingolani (Ministro per la Transizione Ecologica) e a

La raccolta firme del Comitato No Scorie in Puglia ha il fine di scongiurare l’arrivo in Puglia del Deposito nucleare nazionale, esprimendo il chiaro e netto no all’ipotesi da parte dei cittadini pugliesi.

Sono tre i siti in Puglia ritenuti “potenzialmente idonei” a ospitare il Deposito di scorie radioattive, con l'area di Gravina in Puglia in provincia di Bari e i comuni di Altamura e Laterza per un’area individuata in condivisione con Matera in Basilicata. Nei luoghi individuati dalla mappa nazionale sono istituiti il Parco nazionale della Murgia e il Parco regionale delle Gravine, presìdi importantissimi di biodiversità e tutela dell'ambiente.

La regione Puglia non ha zone idonee al pari di altre a prevedere l’installazione del Deposito e inoltre è già gravata da forti pressioni dal punto di vista ambientale.

Per questo chiediamo al Ministero dello Sviluppo economico e al Ministero dell’Ambiente di tenere in considerazione tali elementi e scartare l’opzione pugliese come destinazione del Deposito nazionale.

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!