Annulliamo la candidatura di Puddu Mario.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Egregi signori,

Noi attivisti del Movimento 5 Stelle siamo indignati davanti alla evidente infrazione del nostro codice etico, da parte del condidato Puddu Mario, che oggi si afferma primo candidato del Movimento cinque stelle Sardegna con l'onere di Governatore!

In quanto il Signore citato, chiede il rito abbreviato dopo la richiesta da parte del giudice di 1 anno di reclusione per il reato di abuso d'ufficio. A nome di tutti gli attivisti chiediamo fermamente è secondo le regole del nostro statuto di revocare la nomina di candidato alla Regione Sardegna al Sig. Puddu Mario, in quando ad ottobre potrebbe essete condannato. 

Per tanto chiediamo al nostro Capo Politico  Luigi Di Maio di fermare questa azione Politica al Fine di tutelare lo stauto del Movimento affinché nessuno si senti autorizato ad infrangere le regole, in caso contrario siamo fiduciosi verso il nostro Garante Beppe Grillo.

Al fine di evitare un attacco mediativo chiediamo al Sign. Puddu Mario di retrocedere per il bene e la credibilità del Movimento cinque stelle.

 



Oggi: Sardegna a cinque stelle conta su di te

Sardegna a cinque stelle ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sosteniamo il noatro codice etico.". Unisciti con Sardegna a cinque stelle ed 155 sostenitori più oggi.