Sos scuola - assunzioni, organizzazione e pensioni

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


La disorganizzazione della scuola e la carenza di insegnanti devono terminare.

Si richiede l'inserimento definitivo nelle GAE (Graduatorie ad esaurimento) per tutti i docenti abilitati all'insegnamento; si richiede il contratto a tempo indeterminato per tutti i docenti abilitati già assunti, in primis coloro che hanno già un contratto annuale; si richiede la possibilità di avere la formazione per l'abilitazione al sostegno, a carico del ministero, per tutti i docenti già operativi nel sostegno stesso (attualmente solo 5 mila posti in tutta Italia, cifra che non copre nemmeno il fabbisogno della Toscana, con costi che superano i 2mila euro); si richiede il pensionamento per tutti i docenti al compimento del 60esimo anno.

I bambini sono il domani di questo paese. Garantire la loro formazione, adeguata e continuata, è uno dei principali e più urgenti compiti dello Stato.



Oggi: Michela conta su di te

Michela Niccoli ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sos scuola - assunzioni, organizzazione e pensioni". Unisciti con Michela ed 445 sostenitori più oggi.