Intitolare a Nettuno una piazza o una strada al Leone della Folgore Santo Pelliccia

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Ritengo che la Comunità di Nettuno sia orgogliosa di dedicare una piazza o una strada al loro concittadino che ha tenuto alto l’Onore della nostra Patria nel corso della seconda guerra mondiale nella storica battaglia di El Alamein, dove gli Inglesi attribuirono ai giovani Paracadutisti Italiani gli Onori delle armi ai  “Leoni della Folgore”. Dopo tre anni di detenzione nei campi di concentramento in Nord Africa rientrato in Italia si arruolò nella Polizia di Stato e presto’ servizio in vari reparti, uno di questi come Istruttore Cinofilo nella città di Nettuno