AREA SGAMBAMENTO CANI

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Con questa raccolta firme si richiede di dar seguito alle numerose richieste dei cittadini residenti e dei proprietari di cani che sono costretti a portare gli animali al guinzaglio in giro per il paese senza poterli mai lasciare liberi senza rischiare di incorrere in una multa o nelle proteste dei passanti e senza poter consentire loro un vero e proprio sfogo fisico e ludico.


I sotto elencati cittadini, promotori e firmatari della presente, chiedono al Sig. Sindaco, ai Capigruppo Consiliari e al Consiglio Comunale di creare un area indicata con la dicitura "AREA SGAMBAMENTO", aree ormai da anni approdate in molte città italiane ed europee, che possa essere recintata e utilizzata come area per lo sgambamento dei cani allestendo la stessa in uno spazio sufficientemente ampio da consentire di lasciar liberi gli animali senza disturbare o intimorire chi ha diffidenza o paura dei cani, in modo da favorire la socializzazione degli animali ed il loro addestramento da parte dei proprietari in totale sicurezza e rispetto degli altri cittadini.

Ricordiamo inoltre che in ogni area cani presente nella nostra penisola esiste un regolamento per la gestione da parte dei propietari di cani. 

Non vogliamo che l’area si trasformi in un posto dove portare i cani solo per le loro necessità fisiologiche e quindi auspicheremmo che all’ingresso delle aree fossero affissi cartelli indicanti
l’obbligatorietà alla raccolta delle feci degli animali (prassi assolutamente civile, legislativamente prevista ma purtroppo spesso disattesa).
Ci rendiamo disponibili ad organizzarci ed a costituirci parte interlocutrice e fattivamente attiva con l’Amministrazione Comunale per l’attuazione del progetto, la gestione dell’area, il tutto disciplinato da un “REGOLAMENTO PER L’ACCESSO, L’USO E LA GESTIONE DELLE AREE DI SGAMBATURA PER CANI”. L' area recintate dovrbbe essere quindi attrezzata con bacheca con il regolamento dell'area , cestini portarifiuti , panchine e distributori di palette o scope con eventuali sacchetti.

Confidiamo di ricevere adeguata attenzione per l’idea che anima questa nostra proposta unitamente ad una raccolta di firme di sostenitori della stessa.
 

“La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali” (M. Gandhi)

Distinti saluti.



Oggi: Caterina conta su di te

Caterina Gullotta ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sindaco Nello Lo Turco : AREA SGAMBAMENTO CANI". Unisciti con Caterina ed 172 sostenitori più oggi.