Vittoria confermata

Una sede adeguata per il liceo Raffaello di Urbino

Questa petizione ha creato un cambiamento con 362 sostenitori!


L'8 settembre 2019 è stata annunciata l'inagibilità del palazzo sede dell'istituto statale superiore Raffaello, della scuola dell'infanzia statale Oddi, dell'asilo nido comunale Oddi e di alcuni uffici e aule Universitarie. La scuola verrà abbattuta e ricostruita.

L'emergenza è stata affrontata trovando una nuova ubicazione temporanea per tutti, ma dividendo le 34 classi dell'istituto superiore Raffaello in 3 sedi diverse dislocate a chilometri di distanza.

Nel medio termine, si dovrà far fronte ad una ricollocazione degli studenti in modo da mantenere tutte le classi assieme fino alla ricostruzione dell'edificio scolastico.

La proposta del Comune consiste nel costruire un'area temporanea con moduli scolastici prefabbricati su un terreno comunale.

Il terreno individuato si trova su un versante in frana, il che implica, oltre ai lavori necessari per realizzare servizi, impianti e fondamenta, anche lo sbancamento e il contenimento del versante rendendo la soluzione costosa e complicata. 

Il collegio Raffaello di proprietà del comune di Urbino nella figura del Legato Albani, ha temporaneamente accolto 19 delle 34 classi nei locali liberi o utilizzati ad uso saltuario (es. la sala del consiglio Comunale). Le rimanenti 15 classi potrebbero essere collocate all'interno dello stesso stabile o al massimo nei pressi (es. Palazzo Nuovo o altri edifici liberi del centro storico) utilizzando gli spazi che al momento sono affittati a terzi. 

Chiaramente per liberare il Collegio Raffaello e renderlo adatto alla soluzione a medio termine è necessario trovare accordi con gli occupanti e effettuare dei lavori di ammodernamento/manutenzione della struttura con costi e tempi se non molto più bassi almeno comparabili con la soluzione "moduli prefabbricati".

Riportare nel collegio Raffaello il liceo Raffaello avrebbe molteplici benefici:

  1. Gli studenti i professori e i dipendenti scolastici vivrebbero in un edificio e non in container
  2. Il centro storico si arricchirebbe di nuove risorse (con beneficio per i piccoli commercianti)
  3. Si eviterebbe la fuga dal liceo di tutti quegli studenti che, potendo scegliere, preferiranno studiare a Fano o a Pesaro in edifici accoglienti
  4. Si avrebbe la disponibilità della stazione delle corriere e del parcheggio di Mercatale per i BUS di trasporto degli studenti senza dover ripensare il trasporto scolastico

Quindi per il bene degli alunni, della città e dei suoi cittadini la presente PETIZIONE è volta a chiedere al:

- Sindaco di Urbino

- Legato Albani

- Rettore dell'Università degli studi di Urbino

- provincia di Pesaro e Urbino

- MIUR

di coordinarsi e accordarsi per utilizzare gli ambienti del Collegio Raffaello come soluzione a medio termine in attesa che venga ricostruita la scuola in via Oddi.

 



Oggi: Liceo in Collegio conta su di te

Liceo in Collegio ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sindaco di Urbino: Salvare il liceo Raffaello di Urbino". Unisciti con Liceo in Collegio ed 361 sostenitori più oggi.