Diretta a Sindaco di Scala Coeli e Amministrazione Comunale Giovanni Matalone ed ad 1 altro/a

NO alla discarica di Scala Coeli in Calabria,territorio di DOP,IGP e turismo eco!

0

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.

Il territorio calabrese è ricco di agricoltura e una parte di questa ricchezza sta per essere deturpata dall'ampliamento di una discarica di rifiuti speciali presso Scala Coeli (CS).

La cosa che deve far riflettere è: COME i sostenitori di questo progetto sono riusciti ad ottenere il consenso se in questo territorio vi sono DOP e IGP e la legge europea VIETA la costruzione di queste discariche in territori del genere? Questa problematica va avanti da anni ed è arrivato il momento di dare chiarezza a tutti i cittadini e di contrastare questo omicidio nei confronti delle nostre terre.

Agricoltori,ambiente e territorio stanno rischiando di perdere questa grande ricchezza e fonte di sostentamento,aiutiamo gli attivisti di questa protesta attraverso il nostro sostegno e chiediamo con questa petizione che la società privata Bieco SRL retroceda nella realizzazione di questo crimine ambientale.

Questa petizione è stata firmata da :

Nicola Abruzzese (uno dei fondatori del Comitato Antidiscarica e attivo sostenitore della petizione)

Paolo Parentela (Movimento 5 stelle, membro della XIII Commissione-Agricoltura)

Giuseppe Giudiceandrea (Assessore gounta provinciale Cosenza)

Questa petizione sarà consegnata a:
  • Sindaco di Scala Coeli e Amministrazione Comunale
    Giovanni Matalone
  • Presidente della regione Calabra
    Mario Oliverio

    Monica Salsano ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 2.042 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




    Oggi: Monica conta su di te

    Monica Salsano ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sindaco di Scala Coeli: NO alla discarica di Scala Coeli in Calabria,territorio di DOP,IGP e turismo eco!". Unisciti con Monica ed 2.041 sostenitori più oggi.