PETIZIONE CHIUSA

Salviamo l'UNICA libreria di San Giorgio a Cremano

Questa petizione aveva 654 sostenitori


Unica libreria nel comune di San Giorgio a Cremano, unica su 45.000 abitanti, "La Bottega delle parole" è ben presto diventata un punto di riferimento per grandi e piccini, grazie alle infinite attività che svolge. Grandissima attenzione infatti è dedicata ai più piccoli, per i quali la libreria organizza egregiamente i laboratori di manualità, di storia, di inglese, di lettura, e molta cura agli adulti aiutati nella maniera migliore nella scelta dei libri, o nel reperimento di un libro introvabile. Purtroppo però per avversità economiche questo posto "raro" rischia di dover chiudere. Una comunità intera si troverà nuovamente privata dell'unico presidio di cultura, di crescita e di confronto.

Chiediamo tutti al Sindaco di San Giorgio a Cremano di intervenire. Nella nostra città ci sono molti locali pubblici dismessi, lasciati al degrado, uno fra tanti la libreria di Villa Bruno, chiusa da più di 10 anni, con i suoi locali abbandonati visibili  dall'esterno, monito di degrado e tristezza della coscienza cittadina. Chiediamo quindi alle istituzioni di concederne gratuitamente uno alla libreria, così da poter sopravvivere ma anche aumentare le attività, avendo a disposizione spazi più ampi e un margiane economico di maggiore respiro.

Aiutaci a far giungere la nostra richiesta al Primo Cittadino di San Giorgio a Cremano, aiutaci a non far morire la cultura!

 

 

 



Oggi: simona conta su di te

simona rocco ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sindaco di San Giorgio a cremano: Salviamo l'UNICA libreria della nostra città". Unisciti con simona ed 653 sostenitori più oggi.