Fermiamo la costruzione dei supermercati a lago a Paratico

Fermiamo la costruzione dei supermercati a lago a Paratico

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!
Elisabetta Belotti ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Sindaco di Paratico

La variante 5 del PGT di Paratico, se approvata, modificherà la destinazione urbanistica della fascia lago di via Mazzini da residenziale a commerciale.

Si tratta di una variante ad hoc e ad personam per consentire alla One Italy di richiedere un nuovo permesso di costruire finalizzato al completamento dei due supermercati costruiti a pochi metri dalla riva del lago d'Iseo in zona soggetta a plurimi vincoli ambientali.

L'iter per l'approvazione della variante è stato avviato nonostante la sentenza nr. 02023 del Consiglio di Stato del 27.03.2019 che ha annullato i permessi di costruire rilasciati dal Comune di Paratico alla One Italy e l'ordine di demolizione dei fabbricati emesso dallo stesso Comune successivamente.

E' sufficiente fare un giro per Paratico per riscontrare come la speculazione edilizia abbia  trasformato Paratico nel comune più cementificato del lago d'Iseo.

Unisciti a noi per chiedere con forza al Sindaco di Paratico, geom. Gianbattista Ministrini ed alla sua Giunta, di fermare immediatamente questo nuovo scempio ambientale ed urbanistico a Paratico.

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!