Zona Rossa Palermo : Parchi e ville aperti non solo ai disabili ma anche ai bambini

Zona Rossa Palermo : Parchi e ville aperti non solo ai disabili ma anche ai bambini

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Valeria Casisa ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Sindaco di Palermo e a

Da giorno 7 Aprile fino al 14, Palermo è stata dichiarata zona rossa a causa del numero di contagi di Coronavirus in aumento. Il Comune ha disposto così la chiusura di Parchi, ville e giardini rendendoli, però, accessibili solo per disabili e relativi accompagnatori. Questa decisione la troviamo corretta ma lo sarebbe ancora di più se venissero integrati anche i bambini con un accompagnatore dato che sono tra le categorie più colpite e diventa ingestibile per le famiglie tenerli sempre chiusi in casa. I bambini hanno bisogno di spazi aperti, di correre, di vivere la natura e di essere bambini nell'aspetto più ampio del termine. È un' esigenza imprescindibile. Basta rispettare la prenotazione per fasce orarie ed essendo all'aperto nessuna regola verrà infranta. I nostri figli hanno diritto a vivere un briciolo di normalità. Abbiamo bisogno di supporto e non di sentirci abbandonati. 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!