DIMISSIONI PRESIDENTE IV MUNICIPIO -ROBERTA DELLA CASA

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


I sottoscritti cittadini del IV° Municipio di Roma, chiedono
le Dimissioni della Presidente e della Giunta del Municipio.
I cittadini, che sottoscrivono questa Petizione, intraprendono
questa iniziativa in conseguenza del fatto che l’Amministrazione
municipale ha disatteso completamente le promesse, ed omessa
ogni attività necessaria al territorio, dopo 22 mesi di
amministrazione del Municipio IV° di Roma,
I fatti sono sotto gli occhi di tutti:
a. La reiterata rotazione di Assessori, forse dovuta all’eccessiva
inesperienza dell’Amministrazione attuale, causa ritardi
inaccettabili che ricadono sui cittadini;
b.Liti continue tra consiglieri della maggioranza, i “Parvenu”
come dicono i francesi, non possono amministrare i problemi
di oltre 180 mila cittadini;
c. Incapacità burocratica che sfocia in continue e ridicole
battaglie, con le opposizioni, in sede di Consiglio Municipale;
d.Mancata partecipazione a numerose Commissioni Comunali,
seppure invitati e riguardassero importantissimi argomenti
specifici del Municipio, esempio Commissione Trasparenza del
12/12/2017 sui lavori della Tiburtina ed del 19/01/2018
Commissione Ambiente sulla Basf;
e.Sono state bocciate molte iniziative dei cittadini per la sola
questione di principio che erano state comprese dalle
precedenti amministrazioni, senza alcuna valutazione. Ad
esempio quanto accaduto l’11/07/2016, quando fu presentato
un progetto per una importante percorso ciclo-pedonale da
Ponte Mammolo a Villa Adriana: hanno trattato gli intervenuti
(Consiglieri ed Assessori del Comune di Tivoli, Tecnici del
Comune di Guidonia, Dirigenti del Dipartimento Mobilità di
Roma Città Metropolitana, una Professoressa del”’Università
“La Sapienza”) in modo a dir poco “Maleducato ed
irrispettoso”;
f. Nel corso del mandato presidenziale sono stati evasi almeno 2
bandi che avrebbero portato migliorie a tutto il municipio:
➢ giardini ,parchi ,strade, viabilità e cultura sono i punti più
trascurati, soprattutto nella periferia del 4 municipio;
➢ la chiusura di nidi e licenziamenti a favore di progetti
inesistenti e inconcludenti.
g.Lo stanziamento di 550 mila euro per piazza di Settecamini,
qualche anno fa con un progetto costato 47 mila euro;
h.Nel mese di settembre 2017 la Società ACEA, che sta
ristrutturando la rete elettrica di Case Rosse, a seguito delle
necessità tecniche e delle richieste dei cittadini, ha deciso di
spostare e ricostruire la cabina elettrica situata in via di Case
Rosse, che risponderebbe anche a esigenze di sicurezza, il
Municipio dopo oltre 6 mesi non ha ancora risposto!

In virtù di tutto cio' e della poca disponibilità  all'apertura e all 'ascolto dei cittadini,capace solo di chiudere nidi,parchi e strutture,con licenziamenti (60) con bimbi senza nidi (50) e disagi per tutti,  si chiedono con effetto immediato dimissioni per il bene dell' intera cittadinanza di un municipio ormai alla deriva.



Oggi: maria conta su di te

maria satta ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sindaco del Comune di Roma: DIMISSIONI PRESIDENTE IV MUNICIPIO -ROBERTA DELLA CASA". Unisciti con maria ed 523 sostenitori più oggi.