Richiesta al comune di Matera di incentivi per l'uso di pannolini lavabili

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!
Silvia Pascarelli ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Sindaco de Ruggieri e a

Ciao a tutti! Ho pensato di raccogliere quante più firme possibili per allegarle alla lettera che ho intenzione di far arrivare al comune di Matera, per la sensibilizzazione in merito a questo tema e per cercare di aprire un dialogo che possa permettere a tutte le mamme e papà di poter usufruire di incentivi per passare dai pannolini usa e getta ai lavabili, come già accade in altre regioni d'Italia!

Cosa sono i pannolini lavabili? Quando parlo di pannolini lavabili non parlo di grandi stoffe da annodare e smacchiare a mano, ma di comodissimi pannolini con esterno mpermeabile e interno di materiale assorbente (cotone, canapa, bambù) da lavare comodamente in lavatrice, quindi niente di infattibile o riservato a mamme (o papà, non voglio essere ripetitiva ma il messaggio ovviamente è rivolto ad entrambi!) con molto tempo libero...anzi! Una volta preso il via, forse per la prima volta avrete piacere di stendere i vestiti, perché avrete delle fantastiche lavatrici colorate e vestirete i vostri bambini di tessuti naturali, non di derivati del petrolio!

Perché, ebbene si, per chi non lo sapesse, i pannolini usa e getta non sono igienici né l'ideale da mettere sul culetto del vostro bimbo. Sono letteralmente dei sacchetti di plastica con gel assorbenti, polimeri che seccano la pelle di vostro figlio (ed ecco perché avete bisogno di creme ad ogni cambio, cosa che potete dimenticare con i lavabili perché addio arrossamenti...), contengono cloro e ftalati e surriscaldano i genitali del bambino, cosa non da poco perché iniziano ad emergere diversi studi che correlano l'uso di usa e getta a sterilità. Insomma, basta farsi un giro online, comodamente sul divano di casa vostra, per vedere di cosa parlo!

No, nessuno mi paga per fare pubblicità ai lavabili - no, non sono una fanatica! Sono solo una mamma che ha a cuore la salute di suo figlio...e il suo portafogli!

Perché si, il lavoro ci toglie tempo. Tornare a casa e avere mille cose da fare, la spesa, badare ai bimbi, preparare da mangiare, è già faticoso direte voi - perché devo aggiungere anche mille lavatrici? E poi, non consumerò più acqua?

No! Il consumo di acqua è uguale a quello per produrre u&g , se non inferiore. La vostra bolletta non aumenta di un euro, ve lo assicuro. Di lavatrici ne dovrete fare una ogni 2 giorni, e io credo che già la facciate. Vi vedo, mentre disperate mettete a lavare l'ennesimo pantalone macchiato dalle fuoriuscite di cacca liquida, o la maglietta sporca di rigurgito, o la 15esima bavetta della giornata...che sarà mai aggiungere anche dei pannolini? Meglio, così la lavatrice sarà a pieno carico! ;) :)

"Eh...facile a dire lavabili...poi basta una pipì ed eccoli zuppi!"...vi dirò, da quando uso i pannolini lavabili, fuoriuscite di cacca per me sono un lontano ricordo...rimane ben contenuta. E per la pipì, lo cambio ogni 3/4 ore, esattamente come facevo prima. Non dovrete smacchiare niente più di quanto già facciate ora. 

Ma...i pannolini lavabili non costeranno troppo?
Si parla di una spesa iniziale, ad esagerare, di 400 euro (io ne ho spesi la metà ad esempio!)...un pacco di pannolini u&g dura circa una settimana e costa, in media, 4.50 se comprate di marche medie, ma sappiamo bene che si possono toccare anche i 10 euro a settimana. Non sono una cima in matematica, ma direi che si ammortizza immediatamente la spesa iniziale! Inoltre, potete riutilizzarli anche per i figli successivi...io uso attualmente, tra i vari, pannolini che hanno più di 10 anni ed erano dei miei cugini! 

Ciò che io chiedo al comune è di aiutarci nella spesa iniziale, con una tantum che rimborsi quanto meno il 50% della spesa totale, o ci aiuti nell'acquisto di un kit di lavabili, per iniziare!

Vi ho convinte a firmare? Io spero di si. Nel caso sono disponibile per rispondere ad OGNI vostro dubbio!

E se condividerete, mi aiuterete a raggiungere più persone possibili.

perché insieme si può fare la differenza!

Con affetto,

Silvia

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!