VOGLIAMO IL GEMELLAGGIO PISTOIA-SANTIAGO

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


E' assolutamente incomprensibile come finora non sia mai stato cercato il gemellaggio tra la città di Pistoia e Santiago de Compostela. Dante stesso ha descritto “la sacrestia dei belli arredi” di Pistoia nella sua Commedia, proprio perché, grazie al Vescovo spagnolo Atto, Pistoia detiene un’importante reliquia di S. Giacomo, Patrono della città, arrivate direttamente da Santiago e proprio da Pistoia, esattamente dalla Chiesa di S. Jacopo in Castellare, partivano i pellegrini del famoso “camino de Santiago”.

Il raggiungimento di questo obiettivo, oltre a ripristinare dei legami storici evidenti, può solo produrre effetti benefici sulla comunità per le implicazioni turistiche e religiose che questo comporta.