Vittoria

SI INFORMINO I MAGGIORENNI STRANIERI DEL LORO DIRITTO ALLA CITTADINANZA

Questa petizione ha creato un cambiamento con 8 sostenitori!


Tempo fa il Comune di Milano ha  inoltrato ai cittadini stranieri residenti e che hanno compiuto quest’anno il diciottesimo anno di età una lettera con la quale venivano portati a conoscenza del fatto che, in base alla normativa in vigore, era possibile procedere all’inoltro della domanda per richiedere la cittadinanza italiana.

 

Infatti, l’articolo 4, comma 2, della legge sulla cittadinanza, la quale prevede che “Lo straniero nato in Italia, che vi abbia risieduto legalmente senza interruzioni fino al raggiungimento della maggiore età, diviene cittadino

 

In sostanza si tratta di uno dei tanti diritti che raramente lo straniero è in grado di esercitare in quanto non ha sufficiente conoscenza. Tale gesto non solo è altamente lodevole, poiché molti di questi ragazzi si sono formati interamente nella società italiana e nella scuola italiana, ma è un' azione che meriterebbe di essere ripresa e rilanciata anche in tutti i comuni italiani  

 

Rivolgiamo un appello e una petizione a tutti i Sindaci italiani  a portare a conoscenza ai cittadini stranieri che compiono il diciottesimo anno di età della possibilità di esercitare questo importante diritto, ovvero quello di essere anche giuridicamente cittadini italiani

 

Dott Marco Baratto
Associazione Culturale Euromediterranea

 



Oggi: Associazione Culturale Euromediterranea conta su di te

Associazione Culturale Euromediterranea ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "SI INFORMINO I MAGGIORENNI STRANIERI DEL LORO DIRITTO ALLA CITTADINANZA". Unisciti con Associazione Culturale Euromediterranea ed 7 sostenitori più oggi.