Petition update

Lettera al Presidente di Regione Lombardia Avv. Attilio Fontana

UNITI PER L'AUTISMO

Dec 24, 2019 — 

Gentilissimo Presidente
ATTILIO FONTANA
Presidente di Regione Lombardia

Egregio Presidente,
Noi del Comitato Uniti Per L’Autismo, come Lei ben ricorderà, abbiamo avviato nel 2018
un’azione di sensibilizzazione politica presso le Istituzioni Regionali per porre l’attenzione
degli amministratori sulle problematiche dell’autismo.
L’autismo è un disturbo del neuro-sviluppo che riguarda un numero crescente di bambini,
creando problemi inimmaginabili a un numero sempre maggiore di famiglie anche nella
nostra regione.
Abbiamo apprezzato l’interesse con ci Lei e la sua amministrazione ha voluto ascoltare le
nostre argomentazioni in un’ottica costruttiva.
Dopo quasi due anni, ci ritroviamo in questa situazione:
- Resta sul tavolo l’attuazione della legge regionale 15/2016 (art. 54), anche se abbiamo
potuto apprezzare il progetto di formazione che ha interessato il personale sanitario
presso le ATS e le ASST.
- Abbiamo visto con favore la Risoluzione approvata dal Consiglio Regionale
all’unanimità in data 30 ottobre 2019
- Stiamo collaborando alla stesura del Piano Operativo Autismo insieme a tante figure
professionali di grande rilievo, del pubblico e del privato
- Nelle Regole 2019 e nelle Regole 2020 sono state citate Misure per l’autismo.

Tutte queste iniziative indicano una consapevolezza sempre maggiore per questa materia, che
non possiamo che valutare positivamente.
Tuttavia, dobbiamo rilevare che i provvedimenti riguardanti l’autismo forse mancano ancora
di strumenti economici o organizzativi per la loro attuazione concreta, cioè per rafforzare il
sistema lombardo dei servizi per l’autismo in linea con la forte crescita delle diagnosi di questi
anni. Nel contempo le provvidenze per le famiglie derivanti dal Fondo Non Autosufficienza
sono state drasticamente ridotte: da 1000 euro del 2018 a 400 euro previste per il 2020.

Sicuramente nel momento in cui sarà possibile usufruire di maggiori servizi specifici diretti
sarà possibile immaginare una riduzione dei supporti alle famiglie, ma in questa fase di
transizione queste si trovano in una condizione di maggiore difficoltà rispetto al 2018, anno di
avvio del Comitato Uniti Per L’Autismo.
Le chiediamo quindi di volere intervenire a livello inter-assessoriale per fare in modo
che queste transizioni siano gestite senza tagli e senza traumi.
Certi della Sua comprensione, l’occasione ci è gradita per porgerLe i nostri migliori
saluti e auguri di Buone Feste.

Comitato #unitiperlautismo Lombardia


Keep fighting for people power!

Politicians and rich CEOs shouldn't make all the decisions. Today we ask you to help keep Change.org free and independent. Our job as a public benefit company is to help petitions like this one fight back and get heard. If everyone who saw this chipped in monthly we'd secure Change.org's future today. Help us hold the powerful to account. Can you spare a minute to become a member today?

I'll power Change with $5 monthlyPayment method

Discussion

Please enter a comment.

We were unable to post your comment. Please try again.