Sgomberare Làbas - fuori i violenti dal Santo Stefano

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


È arrivata l'ora di dire basta!

Noi cittadini di Bologna non possiamo più tollerare, nella nostra città, covi e gruppi di persone che, occupando strutture in modo del tutto abusivo, fanno della violenza e della prepotenza forme inaccettabili di controllo del territorio. 

Il centro sociale Làbas occupa da anni una ex caserma in via Orfeo, quartiere Santo Stefano, e si è sempre distinto per la partecipazione a manifestazione di estremisti non di rado sfociate in condotte violente contro cose o persone. L'ultima di queste "prodezze" è stato il tentativo - fallito grazie alla mobilitazione delle Forze dell'Ordine, a cui facciamo appello - di bloccare un evento culturale presso la sala del Baraccano. Evento che prevedeva la presentazione di un... fumetto! Abbastanza per far scattare la reazione di Làbas, che è sceso in strada per punire una comunità "rea" solo di avere un'altra visione del mondo e delle cose. Alla faccia della tanto rivendicata democrazia! 

Per questo chiediamo con forza al sindaco di Bologna Virginio Merola e al presidente del quartiere Santo Stefano Rosa Maria Amorevole di sgomberare quanto prima l'ex caserma occupata da un gruppo di violenti che non possono avere cittadinanza in una Bologna che si proclama democratica.

Fuori Làbas dal quartiere!

I bolognesi



Oggi: Elia conta su di te

Elia Pirone ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sgomberare Làbas - fuori i violenti dal Santo Stefano". Unisciti con Elia ed 72 sostenitori più oggi.