Vittoria confermata

SETTE CUCCIOLI MALTRATTATI, IL SINDACO EMETTA L'ORDINANZA!!!

Questa petizione ha creato un cambiamento con 1.867 sostenitori!


Oipa Pordenone chiede al Sindaco Claudio Pedrotti di emettere un'ordinanza di divieto di detenzione di animali a carico di un cittadino pordenonese. Siamo arrivati al settimo cucciolo finito nelle mani del ventenne già al centro di due procedimenti penali per maltrattamento di animali e lesioni (nei confronti di un cittadino che in viale Grigoletti aveva tentato di fermare il giovane). E' evidente che il ragazzo non sia in grado di detenere animali garantendo loro il benessere a cui per legge hanno diritto, inoltre non tutti i cittadini sono a conoscenza del fatto che tutti questi cani rimangono economicamente a carico della comunità per tutto il tempo in cui restano nelle strutture convenzionate. Oipa ricorda inoltre che come da DPR 31 marzo 1979, il sindaco ha l'obbligo della tutela degli animali e di garantire la pubblica sicurezza e visti i precedenti di questo ragazzo il sindaco sta venendo meno a questi obblighi!

Da tempo la collettività, non solo quella animalista, è indignata da questo atteggiamento e chiede finalmente una presa di posizione concreta! ANCHE PERCHE' QUESTO RAGAZZO POTREBBE PRENDERE UN ALTRO CUCCIOLO IN QUALSIASI MOMENTO dato che contro di lui non esiste alcuna restrizione alla detenzione di animali e ne ha già avuti SETTE!!

 



Oggi: Oipa Pordenone conta su di te

Oipa Pordenone ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "SETTE CUCCIOLI MALTRATTATI, IL SINDACO DI PORDENONE EMETTA L'ORDINANZA!!!". Unisciti con Oipa Pordenone ed 1.866 sostenitori più oggi.