Turismo

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


Chiediamo al Presidente della Repubblica, al Primo Ministro ed alla Presidenza del Consiglio dei Ministri di porre fine all'esperienza di governo del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini o che lui stesso rassegni le proprie dimissioni da tale incarico in quanto il ruolo ricoperto esige, in questa fase di crisi, e più di ogni altro momento, un vero leader con dimostrata e comprovata esperienza e conoscenza del comparto turistico italiano, che ne conosca la struttura e le dinamiche, capace di agire rapidamente, risolutamente ed efficacemente con provvedimenti economici adeguati, al fine di sostentare tutto il settore turistico, senza nessuna discriminazione degli stakeholders coinvolti e con speciale riguardo alle agenzie di viaggio italiane. È necessario avere coraggio ed una visione utile ad intraprendere azioni rapide, efficienti ed efficaci, non c'è più tempo da perdere.