Stop alla serie TV "Gomorra", immorale e diseducativa

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Siamo in una nazione libera nella quale chiunque può esprimere la propria opinione. Tuttavia non c'è dubbio che la tv, con il suo potere di entrare nelle case di tutti, può condizionare fortemente l'opinione degli individui e, nel caso dei più giovani, perfino la formazione della personalità di moltissime persone. Occorre tener conto di questo.

Il programma "Gomorra" messo in onda da Sky, nonostante il successo della serie tv ed anzi proprio per questo, rappresenta non solo un ingrandimento morboso della parte più deteriore del Meridione, ma un modello di emulazione per i giovani da evitare assolutamente. Anche sui giornali si legge di delitti realizzati dalle baby gang che si rifanno agli "eroi" di tale serie tv.

Recentemente diversi importanti magistrati - Giuseppe Borrelli, Federico Cafiero De Raho e Nicola Gratteri - si sono espressi in tale senso. Vorrei sapere cosa, oltre all'aspetto economico, di per sé insufficiente a giustificarne la presenza, spinge a continuare a proporre tali modelli di comportamento. Si veda - avverto che si tratta di scene molto forti, nonostante siano proposte in prima serata - ad esempio questo video https://www.youtube.com/watch?v=K9sJxz_iNe8.

Le propongo pertanto di far cessare questa serie tv ed ogni altra che mitizzi agli occhi dei più giovani le organizzazioni criminali e i loro capi.

RingraziandoLa per l'attenzione al delicato problema, che tengo per certa, Le porgo i miei ossequi,

Alessandro Pagano Pagano



Oggi: Alessandro conta su di te

Alessandro Pagano Pagano ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sergio Mattarella: Stop alla serie TV "Gomorra" immorale e diseducativa". Unisciti con Alessandro ed 105 sostenitori più oggi.