Riapertura Circoli Tennis in sicurezza il 4 maggio

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


Egr. Presidente della Repubblica, Egr. Presidente del Consiglio, egr. Ministro della Salute, egr. Ministro politiche giovanili e Sport, egr. Presidente regione Toscana, egr. Sindaco di Siena, egr. Prefetto di Siena, alla federazione italiana Tennis.

 

Comprendendo l'assoluta necessità di cautela nel prevedere possibili riaperture, ma considerando anche necessaria un'adeguata programmazione nel prevedere tali riaperture; in virtù del possibile ritorno a svolgere attività motorie/sportive in assoluta sicurezza ed in particolare di attività sportive all'aperto, in vista del prossimo 4 maggio; considerando il tennis (come dichiarato da virologi e esperti nel settore) attività che consente, anzi necessita di misure naturali di distanziamento sociale; inserendo nell'eventuale autorizzazione tutte le misure di sanificazione, controllo e sicurezza, necessarie per procedere progressivamente alle  riaperture previste;

CHIEDIAMO  di poter riaprire i circoli tennis dal 4 maggio, sottolineando più la necessità di salute, il bisogno psicofisico, ed il diritto naturale dei singoli cittadini di tornare a svolgere attività motorie (in assoluta sicurezza), che non la necessità personale ed economica dei singoli circoli, associazioni o società sportive, che probabilmente dovendo operare a regimi ridotti avranno più costi che benefici.

Facciamo altresi notare, che una riapertura di strutture sportive come i circoli tennis (per la sola attività sportiva) potrebbe essere una forma di progetto pilota da poter studiare ed estendere ad altre attività sportive, economiche e sociali in tutta sicurezza.

Lo SPORT è SALUTE! 

Certi della vostra sensibilità, in materia di Salute pubblica, benessere collettivo e sociale,

Porgiamo Distinti saluti

ASD La Racchetta (Siena)

Davide Patrone