PETIZIONE CHIUSA

Reintroduzione articolo 18 statuto dei lavoratori.

Questa petizione aveva 19 sostenitori


L'abolizione dell'articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori è stato sbandierato come un necessario cambiamento del mondo del lavoro.

A tempo dall'introduzione di questa "sciagura", avendone valutato gli effetti, anche alla luce dei dati ISTAT riguardanti gli occupati, con un notevole aumento in percentuale degli immigrati, possiamo esprimere alcune considerazioni:

La tempistica è stata decisamente eccezionale, poiché l'abolizione è avvenuta in concomitanza dei maggiori sbarchi sulle coste italiane;

L'effetto per un italiano è che, al posto della reintegrazione in caso di ingiusto licenziamento, egli debba accontentarsi in sede di causa, dopo svariato tempo, del pagamento di stipendi che vanno da 4 a 6 mensilità.

L'effetto per l'imprenditore è che, al posto della reintegrazione forzata, pagamento degli stipendi non erogati, pagamento del danno causato commisurato a tutto il periodo lavorativo, se la cava con un importo decisamente esiguo.

Magari, al posto di un italiano licenziato con pochi spiccioli, l'imprenditore assume un immigrato, concedendogli la residenza sul territorio e, quest'ultimo, essendo in Italia senza moglie e figli al seguito, vivendo stipato in gruppo in condizioni di degrado, con il fitto dell'immobile dove abita e le utenze da dividere, senza auto, quindi senza bollo, assicurazione, revisione e tagliandi da pagare, difatti si muove in bicicletta o usufruendo di servizi pubblici senza pagarne il biglietto, si può accontentare di uno stipendio non considerabile dall'italiano.

Questo sta favorendo il ricambio della manovalanza specializzata italiana con una a basso costo, portando un deciso vantaggio economico per le classi sociali più abbienti.

Dopo aver espletato tutto quanto sopra, vi chiedo di firmare questa petizione per chiedere ed imporre con volere popolare, il ripristino dell'articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori.



Oggi: Mario Cristiano conta su di te

Mario Cristiano Ciriello ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sergio Mattarella: Reintroduzione articolo 18 statuto dei lavoratori.". Unisciti con Mario Cristiano ed 18 sostenitori più oggi.