Stop alla rete 5G in Valle d'Aosta.

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


"Sarà avviata in Valle d'Aosta una campagna di monitoraggio del livello di emissioni elettromagnetiche dei sistemi con tecnologia 5G che saranno installati sul territorio regionale e in particolare, in prima battuta, ad Aosta e nei tre comuni di Bionaz, Perloz e Cogne, in cui l'aggiudicatario del bando nazionale è tenuto a raggiungere almeno il 90 per cento della popolazione."

Nessuno ha chiesto ai cittadini se fossero favorevoli o meno. 
Se si vuole preservare il territorio, i cittadini e la loro salute non ci sembra giusto impiantare delle antenne 5G senza nemmeno conoscere il parere dei cittadini.
Si tratta peraltro di un sistema di antenne pericoloso per la salute dell'uomo e degli animali.

NOI NON CI STIAMO! Non vogliamo le antenne 5G in Valle d'Aosta.
Preserviamo la Valle, la montagna e i suoi abitanti.

Qualche info in più:

https://docs.google.com/document/d/1EFLCFTUuitBMoq2xktMVL-Iwm7DisA9dJ31iYkauukk/mobilebasic