NON PIU' VITTIME PER DROGA! VERITA' SULLA MORTE DEI NOSTRI FIGLI

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Siamo Silvana e Alessandro di Manzano, genitori di Nicolò e Maria Nuvola.

In meno di tre anni abbiamo perso per droga i nostri due figli, due persone troppo sensibili per questo mondo. Nicolò aveva 21 anni quando è morto il 27/9/2013. Maria Nuvola ne aveva 26 quando ci ha lasciati il 19/8/2016.

Le circostanze della morte dei nostri figli sono per noi ancora un mistero. Entrambi sono morti “per assunzione di sostanze “esogene” ( nel caso di Nuvola non meglio identificate, in quanto “mancano” i vetrini) nella notte tra un giovedì e un venerdì, alla stessa ora. Coincidenze? Chi  le ha fornite loro ? Qualcuno si voleva vendicare mettendo a tacere entrambi?

La morte di nostro figlio è passata inosservata, le indagini si sono chiuse senza che noi sapessimo nulla ( se non per caso dopo  mesi)!

Nel caso di Maria Nuvola, a un anno dalla morte, ignoriamo ancora le cause! I VETRINI dei campioni biologici sono di fatto SCOMPARSI, svaniti nel nulla! (notizia dataci a voce dal dott. Patrone, Sostituto Procuratore, incaricato del caso). PERCHE’? COME E’ STATO POSSIBILE?

Non avendo ancora chiuso l'inchiesta, non siamo in grado di sapere niente!

Quanto dobbiamo ancora aspettare per conoscere la verità? Vogliamo sapere nell’immediato, cosa ha ucciso nostra figlia, chi sono i responsabili e  perche’, chi poteva ed era presente, non l’ha soccorsa!!.

I castelli romani sono una piazza di spaccio a buon mercato da troppo tempo. I morti per droga non sono di serie B!

Vogliamo giustizia e vogliamo la verità sulla morte dei nostri figli!

 


"Nel Paese delle bugie, la verità è una malattia"

(Gianni Rodari)

LA VERITÀ' E' LA NOSTRA MALATTIA



Oggi: ALESSANDRO conta su di te

ALESSANDRO di Manzano ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sergio Mattarella: NON PIU' VITTIME PER DROGA! VERITA' SULLA MORTE DEI NOSTRI FIGLI". Unisciti con ALESSANDRO ed 2.468 sostenitori più oggi.