Il genocidio degli Italiani del Sud, l'esercito Sabaudo ed il negazionismo "nordico"...

Il genocidio degli Italiani del Sud, l'esercito Sabaudo ed il negazionismo "nordico"...

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Filippo Meaolo ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Mario Draghi (Presidente del Consiglio dei Ministri) e a

Riconoscere il primo genocidio della storia moderna, perpetrato dall'esercito Sabaudo ai danni degli Italiani del Sud per "unificare" l'italia! 

È arrivato il momento di rendere giustizia alle famiglie, discendenti da quelle che hanno pagato con la vita, per non aver rinnegato le proprie origini di Italiani del Sud: Campani, Siciliani, Calabresi, Pugliesi, Lucani e Molisani, abitanti del Regno delle due Sicilie prima e, del Regno di Napoli poi. 

Gli Italiani, tutti, hanno bisogno di conoscere la VERA storia dell'unità d'Italia. 

Confido che, il Presidente Sergio Mattarella, il Primo Ministro Giuseppe Conte ed il Vice Premier Luigi Di Maio, tutti "uomini del Sud", approvino questa petizione per dare orgoglio e dignità a quei giovani che si sentono "vessati e dimenticati" pronti a lasciare la propria "terra d'origine", quasi a voler nuovamente "negare" la propria identità di Italiani del Sud.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!