FERMIAMO UN'ASSURDA INGIUSTIZIA

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


STOP AD UN'ASSURDA
INGIUSTIZIA !
INCREDIBILE! NON SOLO NON GLI CONCEDONO IL RISARCIMENTO PER INGIUSTA DETENZIONE, DOPO SEI ANNI DI CARCERE INGIUSTO, ORA E' LO STATO CHE PRETENDE DA LUI 160.000 EURO!
Salve a tutti , mi chiamo Piergiovanni , il mio caro amico , per cui avevo lanciato già una petizione da questa piattaforma tempo fa' , Giulio Petrilli è stato condannato al pagamento di 160.000 euro in via definitiva dalla Corte dei conti.
Incuranti anche del giudizio penale della cassazione che ha espresso grande perplessità sul fatto che i giudici de L'Aquila volessero comminare otto mesi di carcere a Giulio Petrilli per aver stabilizzato 4 lavoratori precari all'ARET (Agenzia Regionale Edilizia Territoriale), che sarebbero stati licenziati , pur essendo necessari al normale svolgimento delle molteplici attività dell'Ente e questo senza causare alcun danno economico allo stesso , anzi attirando finanziamenti per progetti .
Per aver rispettato l'articolo 4 della costituzione che stabilisce il lavoro come diritto inalienabile si trova in questa condizione.
Incredibile!
Ancora più paradossale se si pensa che invece , per la privazione ingiusta della libertà personale, sei anni di carcere speciale , di cui molti in regime d'isolamento , con l'accusa di partecipazione a banda armata Prima Linea , da cui è stato assolto con sentenza definitiva , non ha ricevuto un euro di risarcimento!
Una storia da non credere!
Chiediamo l'annullamento dell'ammenda di 160.000 euro e il giusto risarcimento per la detenzione subita per sei anni , da innocente !
Ringrazio tutti coloro che firmeranno per sostenere questa petizione contro una palese ingiustizia che ha distrutto la vita di un innocente , Giulio Petrilli , che ha agito con coscienza , seguendo i dettami della nostra Carta Costituzionale .
Piergiovanni Battibocca - COMITATO per il RISARCIMENTO per l'INGIUSTA DETENZIONE



Oggi: Piergiovanni conta su di te

Piergiovanni Battibocca ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sergio Mattarella: FERMIAMO UN'ASSURDA INGIUSTIZIA". Unisciti con Piergiovanni ed 881 sostenitori più oggi.