PETIZIONE CHIUSA

Fermiamo le violenze sulle persone LGBT nella ex URSS

Questa petizione aveva 116 sostenitori


Dati i recenti è sempre più frequenti atti di estrema violenza ai danni di uomini e donne LGBT in Cecenia ed Azerbaigian chiediamo alle istituzioni un intervento tempestivo per chiedere spiegazioni e creare un corridoio diplomatico che permetta agli interessati di abbandonare i loro paesi e salvarsi in Europa.



Oggi: Fabio vincenzo conta su di te

Fabio vincenzo Sellitri ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sergio Mattarella: Fermiamo le violenze sulle persone LGBT nella ex URSS". Unisciti con Fabio vincenzo ed 115 sostenitori più oggi.