Fabio Filippo Galassi innocenti incarcerati in Guinea Equatoriale ; RIPORTIAMOLI A CASA

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


- Fabio Massimiliano Galassi, Filippo Galassi, dipendenti della Società General Work con sede ad Udine di proprietà Anna Maria Moro

La General Work da anni aveva appalti presso lo stato della Guinea Equatoriale e per anni non ci sono stati problemi ma ad ottobre del 2014 il Presidente dello Stato ha deciso di non pagare piu’ i lavori alle società estere e di conseguenza la General Work non ha pagato piu’ gli stipendi ai dipendenti (fra l’altro molti locali). Cosi’ è cominciata una guerra fredda con il governo guineano

Cosa fondamentale pero’ che i sopracitati dipendenti non hanno alcun potere di firma e perciò non sono loro i responsabili di tale situazione ma la Sig.ra Anna Maria Moro che stranamente (stava sempre a Bata) al momento dell’arresto si trovava in Italia e non è più tornata .


Il 21 marzo 2015 Fabio e Filippo Galassi venivano prelevati dalle rispettive abitazioni ed arrestati inizialmente con la scusa che avevano delle valigie piene di denaro che avrebbero portato in Italia. Queste valigie sono state aperte e contenevano oggetti personali di Fabio.
Il 23 marzo Filippo è stato rilasciato ma gli è stato trattenuto il passaporto il cellulare ed il computer.
Ma era stato autorizzato a girare per la città ed andare a trovare il padre Fabio

Il 24 giugno 2015 Fabio Galassi viene convocato in tribunale. Fabio riferisce a chi lo interroga che presso la sua abitazione ci sono dei documenti che lo potrebbero scagionare allora viene autorizzato ad andare insieme con dei messi del tribunale stesso nella sua abitazione, a questo punto viene coinvolto Daniel Candio in quanto abitava insieme a Filippo Galassi che aveva portato i suoi due cani (rottwailer) a protezione della casa e per cui per evitare che i messi del tribunale potessero correre pericolo Daniel Candio è andato a casa di Fabio con lo stesso;
a questo punto è arrivata la polizia che ha detto che erano entrati i luoghi protetti da sigilli ed hanno arrestato anche Daniel Candio in seguito rilasciato
Nel frattempo sono andati a prendere anche Filippo perché sarebbe uscito di casa senza averne il permesso

Si è svolto un fantomatico processo con prove a loro favore tutte scomparse, Sono stati condannati rispettivamente Fabio Galassi a 33 anni e Filippo Galassi a 21 anni solo per reati fiscali. -

 

http://www.video.mediaset.it/video/tg5/indignato_speciale/una-richiesta-di-aiuto_775823.html

http://espresso.repubblica.it/internazionale/2017/11/20/news/italiani-condannati-in-guinea-a-54-anni-di-cui-nessuno-parla-1.31422

Cordiali saluti

 


Avv. Massimiliano Sammarco

International Tax Desk - BENIGNI&K
Via Nicolò Porpora 12
00198 Roma
T +39 06 85301171
F +39 06 85301174
Pec : massimilianosammarco@ordineavvocatiroma.org
benigniandkay.com

 



Oggi: Massimiliano conta su di te

Massimiliano Sammarco ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sergio Mattarella: Fabio Filippo Galassi innocenti incarcerati in Guinea Equatoriale ; RIPORTIAMOLI A CASA". Unisciti con Massimiliano ed 802 sostenitori più oggi.