Bloccare il Testo Unico Forestale

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Un Consiglio dei Ministri in scadenza ha approvato in data 16 marzo 2018 Il Testo Unico Forestale che costituisce una gravissima minaccia per il patrimonio boschivo italiano e per la biodiversità nonostante la ferma opposizione non solo delle Associazioni ambientaliste ma anche di centinaia di docenti e ricercatori del mondo accademico italiano e di altrettanti esperti forestali.

CHIEDIAMO PERTANTO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DI NON FIRMARE IL PROVVEDIMENTO