Autista Soccorritore, facciamola diventare una professione Tecnico Sanitaria

Autista Soccorritore, facciamola diventare una professione Tecnico Sanitaria

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!
Giorgio Santelices ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Sergio Mattarella (Presidente della Repubblica Italiana) e a

Il personale che lavora a bordo delle ambulanze di soccorso, e più in generale tutti i soccorritori che operano sul territorio nazionale, non ha una formazione ed un riconoscimento professionale uniforme. Ogni Regione Italiana ha un percorso di formazione e di abilitazione differente. Questo, ed altre problematiche legate all'inquadramento economico e contrattuale, rendono il professionista del soccorso un mero autista, assunto con un contratto di lavoro carente ed assolutamente non adatto al profilo professionale proprio della "professione" del Soccorritore. 

Con questa petizione siamo a chiederVi il riconoscimento della figura professionale, l'istituzione di un percorso formativo unico su tutto il Territorio Nazionale e la stesura di un contratto di lavoro idoneo. Questo cambiamento farà si che il Soccorritore diventi un professionista, riconosciuto ed abilitato in ogni regione d'Italia, con innumerevoli vantaggi tra cui l'interscambiabilita in occasione di maxi emergenze, calamità naturali e pandemie, inoltre questo cambiamento facilitera il raggiungimento dell'uniformità economica e professionale.

I soccorritori in quest'ultimo anno si sono dimostrati dei professionisti indispensabili, importante anello nella catena del soccorso e risorsa preziosa per affrontare la pandemia in modo consapevole e puntuale. Nessun soccorritore si è tirato indietro di fronte alle sue responsabilità, ed è rimasto tra i pochi lavoratori impegnati nell'emergenza pandemica da Covid-19 che non percepisce l'indennità di Malattie Infettive.

Certi di una vostra presa di coscienza vi auguriamo un buon lavoro.

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!