Intitoliamo a Frantziscu Cilocco il Corso Vittorio Emanuele II di Sassari

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Francesco Cilocco, patriota nazionale sardo, nacque a Cagliari nel 1769 e morì trucidato a Sassari nel 1802.

Fu un grande combattente per la causa sarda, un nemico acerrimo dei Savoia, protagonista già nel triennio rivoluzionario dei moti antifeudali, 1793-1796, delle rivolte popolari sfociate nella cacciata dei piemontesi il 28 aprile 1794.

Insieme a G.M. Angioy, Mundula e Sanna Corda fu un valoroso combattente nella lotta antifeudale, antibaronale e per la liberazione nazionale sarda.

Francesco Cilocco fu condannato a morte l’11 agosto 1802 a Sassari ed impiccato il 30 agosto 1802. Il suo corpo venne bruciato e le ceneri sparse al vento, la testa tagliata e chiusa dentro una gabbia di ferro, esposta per giorni a Postha Noba (Porta Nuova), mentre nelle altre «Porte» della città i lembi della sua carne completavano l’orrore.

Francesco Cilocco aveva solo 33 anni. Vogliamo ricordarlo come un valoroso patriota che ha combattuto per la liberazione del suo popolo e della sua terra, la Sardegna, non solo dal suo più odiato nemico invasore, i piemontesi, ma anche da tutti i loro affiliati difensori, sardi compresi.

Non tutti sanno che a Sassari esiste una piccola stradina che collega via Università con Largo Pazzola che porta il suo nome. Ci sembra un po’ poco.

Il nostro auspicio è che prenda il posto di Corso Vittorio Emanuele II, che poco fece per i Sardi e molto per le proprie ricchezze, affamando il popolo.

Per questo motivo invitiamo tutti a firmare questa petizione popolare da inviare al Sindaco di Sassari, Nicola Sanna, affinchè si adoperi per intitolare a Frantziscu Cilocco l'attuale Corso Vittorio Emanuele II.

 Sezione 28 aprile - Liberu

liberusassari@gmail.com

Sassari, 30 agosto 2018



Oggi: Liberu conta su di te

Liberu ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "segreteriasindaco@comune.sassari.it: Intitoliamo a Frantziscu Cilocco il Corso Vittorio Emanuele II di Sassari". Unisciti con Liberu ed 611 sostenitori più oggi.